Tendenze moda autunno inverno 2023/2024

Tendenze moda autunno inverno 2023 2024

Le tendenze moda autunno inverno 2023/2024: spalle imbottite, mini reggiseni, colore grigio e capispalla in pelle tornano di moda

E’ ora di fare il cambio di stagione nell’armadio, è una scocciatura ma ci tocca ed è anche un buon modo per fare decluttering sia degli abiti estivi che di quelli che prenderanno il loro posto nell’armadio.

Cosa andrà di moda in autunno inverno 2023/24?

Questo autunno e inverno 2023/2024 non sconvolgerà più di tanto il nostro guardaroba, soprattutto se non abbiamo buttato cose che andavano di moda qualche anno fa.

Infatti ci sarà un ritorno di diversi capi, da controllare quindi l’armadio di mamma e nonna che loro di solito non buttano via niente e raramente creano un guardaroba capsula.

Ho scelto le proposte che mi sono piaciute di più delle nuove collezioni donna sfilate a New York, Londra, Milano e Parigi.

Colori di tendenza autunno inverno 2023/2024

colori di tendenza per la moda autunno inverno 2023 2024

Quali sono i colori di tendenza per l’autunno inverno 2023/2024?

Rosso, te lo avevo già anticipato qualche mese fa nell’articolo Rosso Valentino, ti consiglio di leggerlo per capire che tonalità di rosso ti dona e quale invece è da evitare.

E poi giallo, panna, nero e grigio hanno dominato le passerelle diventando i nuovi must have.

Il colore panna è una scelta che valorizza molto le brune, esalta i tratti del viso ed è sempre molto elegante. Ma fai attenzione: io sono inverno e il panna con un sottotono troppo giallo mi sbatte, scegli il sottotono di panna adatto alla tua stagione armocromatica.

Il nero, ovviamente, sarà già presente in ogni guardaroba. E chi lo molla il nero? Anche se non è di moda abbiamo l’armadio pieno di capi neri, ma quest’anno possiamo indossarli tutti senza che ci chiamino Mercoledì visto che è di tendenza.

Anche se il giallo non è un colore facile da portare, si adatta perfettamente alle ragazze con la pelle scura. Se non ti va di indossare abiti gialli, e ti capisco, puoi optare per borse, cinture e accessori vari.

Non sai quanto sono felice che quest’anno sia di tendenza il grigio. E’ un colore che amo perché è neutro, si abbina con tantissimi colori, tipo il giallo di cui sopra, e lo trovo molto elegante. Non c’è una tonalità di grigio preferita, gli stilisti lo hanno proposto in tutte le sue gradazioni, compreso il grigio melange da tuta in felpa.

Il trend di Barbie si fa sentire anche durante l’autunno/inverno: sulle passerelle c’è ancora tantissimo rosa in tutte le sue gradazioni, dal cipria al fuxia.

Le spalline imbottite

Tendenze moda autunno inverno 2023/2024

Le spalle larghe sono un elemento ricorrente nella moda femminile che nel corso del tempo è stato associato a diversi significati.

Negli anni ’30, le spalline imbottite erano una soluzione estetica per bilanciare le proporzioni del corpo, ma negli anni ’80 hanno assunto un significato più politico e sociale, diventando un simbolo di empowerment femminile.

All’epoca, le donne stavano conquistando sempre più spazi nel mondo del lavoro e della politica, e le spalle larghe erano un modo per trasmettere forza e determinazione.

Donne dello spettacolo e della politica hanno indossato capi con spalle accentuate per affermare la propria autorità e leadership.

Nel 2023, le spalle imbottite sono tornate di moda, ma con una connotazione più glamour e sensuale, e sono state riproposte anche per la prossima stagione. Le giacche e i vestiti con spalline imbottite sono un modo per esaltare le curve femminili e creare un look sofisticato e chic.

Le spalle imbottite sono un elemento versatile che può essere interpretato in modi diversi: possono essere un simbolo di forza e determinazione, oppure di sensualità e glamour in base alla loro forma che può essere arrotondata nel primo caso, o spigolosa nel secondo.

Devi per forza comprare camicie, giacche e cappotti nuovi? Assolutamente no!

In commercio ci sono diversi tipi di spalline che puoi cucire ai tuoi capi e che puoi acquistare in tutte le mercerie, ma non solo, la novità sono le spalline in silicone che funzionano esattamente come i reggiseni dello stesso materiale.

Maglie sottili con intimo in vista

maglia moda autunno inverno 2023 2024

Le avevo già viste la primavera scorsa, ne ho comprate di diversi colori perché sono perfette come sotto giacca e sono molto belle da sovrapporre una sull’altra, ma possono diventare anche sexy.

Le maglie in lana sottile da essere quasi trasparenti, sono la soluzione perfetta per affrontare i climi intermedi, quando le giornate non sono né troppo calde né troppo fredde.

Se in autunno sono perfette per essere indossate anche da sole con l’intimo in vista, in inverno saranno splendide sotto a giacche e cardigan.

Giacche e cappotti 2023/2024

Giacche e cappotti 2023 2024

Durante le fashion week di New York, Londra, Milano e Parigi sono state presentate le ultime tendenze moda per i capi spalla per l’Autunno Inverno 2023 2024, tra cui una vasta selezione di giacche in denim, crop e oversize.

Le giacche sono state divise in due macro categorie: crop e sartoriali.

Le prime si caratterizzano per le lunghezze accorciate, compensando con maxi colli in pelliccia o pantaloni a vita extra alta. Le seconde, invece, presentano tagli dritti e linee pulite.

La Paris Fashion Week ha visto la giacca di pelle come tendenza vincente, con modelli vintage in stile motociclista.

I cappottini aderenti, un po’ bon ton, sono da lasciare nell’armadio in attesa che tornino di moda (perché tanto torneranno); ora il trend vuole che i cappotti siano molto lunghi e con linee morbide e confortevoli, fino ad arrivare ai modelli maxi che sfiorano il pavimento.

Stivali

Stivali autunno inverno 2023 2024

Per gli stivali più che novità, ci sono dei ritorni.

C’è un ritorno dei boots a ghette, stivali caratterizzati da una combinazione di pelle e tessuto extra che ricorda le ghette. Un trend lanciato da Givenchy nei primi anni 2000 e riproposto da Matthew M. Williams. Per la stagione autunno inverno 2023/2024, Givenchy presenta una versione con tasche e zip in stile cargo, mentre Alexander McQueen interpreta il trend con la pelle piegata a mo’ di pantalone.

I cuissardes, ovvero gli stivali che arrivano sopra il ginocchio, sono un must have per l’inverno: quando le giornate sono davvero fredde, un paio di stivali così ti tengono calda quasi tutta la gamba.

Sono stivali decisamente sexy, soprattutto quelli con il tacco sottile, ma io bado molto al pratico e li ho presi con un tacco più comodo. Fantastici. Sono caldi, belli e si possono evitare le calze

perché i cuissardes, grazie alla tecnologia che rende la pelle simile a un tessuto, sono aderenti alla gamba e alti come le calze parigine.

Anfibi e chelsea boots, gli iconici stivaletti con elastico. Ma chi ha mai smesso di portarli? Quest’anno ne potrai trovare di tutte le altezze, da quelli alla caviglia a quelli al polpaccio, ma avranno tutti la stessa suola bella pesante e in gomma, i chelsea boots con la suola sottile quest’anno rimarranno in panchina.

Crochet e maglia ai ferri

maglioni moda autunno inverno 2023 2024

Prima si parlava di magliette sottili semi trasparenti in lana, ma un trend che non è stato deciso dagli stilisti è il maglione, ma anche cardigan e gilet, in lana spessa possibilmente fatti a mano. Dai tempi del lockdown, il crochet e la maglia ai ferri sono diventati uno degli hobby creativi più popolari tra le ragazze, e gli stilisti hanno preso la palla al balzo e proposto le loro creazioni sulle passerelle. Grazie ai vari tutorial su Youtube e TikTok, potrai imparare facilmente anche tu i vari punti e trovare la tecnica che ti piace di più.

Le grandi case di moda propongono i loro modelli, ma con un po’ di pratica potrai replicarli e, oltre alla soddisfazione di creare qualcosa di bello con le tue mani, sarà anche molto divertente.

Maxi sciarpe

moda autunno inverno 2023 2024

Per affrontare la prossima stagione fredda, non possiamo fare a meno di una maxi sciarpa. Questa tendenza sarà presente ovunque nelle prossime sfilate, da Missoni a Etro.

Le sciarpe devono essere grandi, anche così tanto da sembrare quasi una coperta. Con queste potrai avvolgerti per ripararti dal freddo, ma nelle mezze stagioni potrai usarle da sole come capospalla.

Si tratta di un dettaglio di stile davvero cool che, come i maglioni, potrai creare anche da sola. La sciarpa verde a destra di Berthelot si può fare in una sera mentre guardi la TV.

Le cappe

capispalla autunno inverno

Ti ricordi Gossip Girl? Ecco, le cappe mi ricordano molto la moda che proponevano Blake Lively e Leighton Meester in quella serie TV.

E’ un capo con una storia lunga alle spalle, risale addirittura al Medioevo, e veniva indossata per comunicare il rango e la professione di chi le indossava.

Oggi invece, sono diventate un oggetto di moda molto apprezzato, come dimostrano le proposte di designer come Michael Kors Collection, Stella McCartney e Balmain, ma piuttosto scomodo.

Puoi indossarle per una serata, ma durante il giorno non sono pratiche, non mi avevano convinto nemmeno Blair e Serena ai tempi, figurati ora. Però le trovo molto carine, danno un aria bon ton e sono perfette per le serate importanti, quando un cappotto o un giubbotto stonano con un outfit molto elegante.

Micro reggiseni

tendenza moda autunno inverno 2023 2024

Non sarà sicuramente il primo capo che ci viene in mente quando pensiamo all’autunno, è vero, magari è un capo che ricorda l’estate, ma ti ricordi che in qualche paragrafo fa parlavamo di magliette quasi trasparenti? Ecco, visto che l’intimo è a vista, mettiamo un microreggiseno che copre quello che c’è da coprire e che può dare quel tocco glamour in più.

Nelle sfilate dei brand più importanti c’è stata una vera e propria esplosione di micro bra, diventando una delle tendenze più interessanti per l’autunno prossimo.

Il micro reggiseno lo troviamo anche in abiti da sera e in outfit piuttosto sportivi, per rendere il look più femminile.

Tendenze moda autunno inverno 2023/2024

Come hai visto, le tendenze moda autunno inverno 2023/2024 sono facili da seguire. Alcuni capi probabilmente fanno già parte del tuo guardaroba, magari li hai dimenticati, altri li puoi trovare negli armadi di madri, zie o nonne perché, tanto si sa, la moda ritorna. Infatti mai avrei pensato di rivedere le spalline imbottite, e invece…

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *