biglietti di natale fai da te

I biglietti di Natale fai da te danno più valore ai tuoi regali. Rispetto a quelli acquistati in cartoleria, un dono accompagnato da un biglietto natalizio fatto a mano e personalizzato è molto più gradito.

Non serve una gran manualità, si possono fare in pochi minuti e li puoi personalizzare in base a chi li riceverà.

Materiale per i biglietti di Natale fai da te

I materiali occorrenti sono:

  • cartoncini colorati
  • colla vinilica
  • colla a caldo
  • piccole decorazioni e bottoni
  • spago
  • fiocchetti, perfetti i nastrini in raso che di solito si trovano nelle maglie
  • pennarelli

Io ho riciclato alcune decorazioni avanzate dagli addobbi natalizi fai da te, trovi i tutorial in questi articoli:

Alberi di Natale fai da te

Decorazioni natalizie

Elfi di Natale

I miei biglietti di Natale sono senza scritte, non ho una bella calligrafia e pensavo di imparare acquistando La migliore guida alla calligrafia moderna & hand lettering per principianti.

Se invece a te riesce bene, potrai aggiungere frasi, auguri e dediche personalizzate ai biglietti che vedrai più avanti.

I biglietti di Natale che vedrai di seguito sono i miei esperimenti di quest’anno, sono solo le bozze dei disegni, ho poi modificato grandezze e colori in base al pacco al quale li ho abbinati.

Man mano che facevo i biglietti, li ho perfezionati a mano ma ti consiglio un piccolo attrezzo molto utile che velocizza il lavoro di rifinitura: la fustella per arrotondare gli angoli.

Oltre a rendere il biglietto esteticamente più bello, evita che gli angoli si rovinino. Per il foro dove inserire i cordoncini dei tag, puoi usare un perforatore da ufficio, quello che serve per fare i buchi nei fogli da inserire nei raccoglitori.

Biglietti di Natale fai da te con i bottoni

Con i bottoni, che potrai acquistare a pochi centesimi dai cinesi, si possono creare palline e omini di neve. A parte cartoncino e bottoni, serve la colla a caldo e un pennarello dalla punta molto fine.

Biglietto con le palline di Natale

biglietto di auguri con bottoni

Le palline di Natale fatte con i bottoni sono molto semplici. Nella foto di esempio ho occupato tutta la larghezza del biglietto ma puoi fare un grappolo da un lato in modo da avere spazio per scrivere una dedica.

Questa decorazione è molto veloce:

dopo aver deciso dove applicare i bottoni, incollali con una goccia di colla a caldo, è la più sicura ma puoi usare anche la colla a presa rapida. Una volta che avrai incollato tutti i bottoni, potrai disegnare con un pennarello a punta fine il filo e il fiocchetto, basterà disegnare un 8 ribaltato sul fianco. La linea che funge da filo è più carina se non è perfettamente dritta.

Un’alternativa al filo disegnato è incollare un filo colorato sufficientemente sottile, deve essere proporzionato alla grandezza del bottone. Per incollare il filo, ti consiglio la colla vinilica, come ho fatto per la renna che vedrai più avanti.

Omini di neve con i bottoni

biglietto di auguri omino di neve

Gli omini di neve che abbiamo fatto nel tutorial delle decorazioni fai da te, sono perfetti anche per creare i cartoncini di auguri, ma ora sarà ancora più semplice perchè i bottoni, che dovranno essere di due grandezze diverse, questa volta andranno incollati direttamente sul cartoncino.

Oltre ai bottoni bianchi, servirà un pezzettino di nastro per fare la sciarpa, in sostituzione puoi usare un grosso filo di lana, un pezzettino di stoffa o una strisciolina di carta da pacchi colorata.

La tuba puoi farla ritagliando un pezzetto di feltro, di cartoncino o disegnandola direttamente sul cartoncino di base.

La sciarpa andrà incollata per prima: dividila a metà e incolla al cartoncino la parte che rimarrà sotto all’omino di neve, dopo di che potrai incollare il bottone più grande per il corpo e, subito sopra, quello più piccolo per la testa. Ora, con una piccolissima goccia di colla, fissa la sciarpa sui bottoni e infine la tuba.

Albero di Natale con le cannucce di carta

biglietto di auguri albero con cannucce

Ho trovato le cannucce di carta da Tiger, avevano sopra un applicazione che si è staccata molto facilmente.

Per fare l’albero dovrai cominciare dalla base, una volta definita la lunghezza della cannuccia più bassa, taglia le altre riducendo la misura di qualche millimetro fino ad arrivare alla cima dell’alberino.

Per il puntale puoi applicare qualsiasi cosa tu abbia a disposizione: un fiocchetto come ho fatto io, un fiocco di neve, una stellina ecc. oppure puoi disegnarla direttamente sul cartoncino. Per la base ho usato una colla in gel con i brillantini, non te la consiglio perchè ci mette tantissimo tempo per asciugare. Potrai ottenere lo stesso effetto versando dei brillantini sopra un ghirigoro fatto con colla vinilica.

Biglietto di Natale con la renna

biglietto di natale fai da te con rudolf

Questa decorazione è senz’altro la più simpatica ma anche la più complicata, serve un po’ di pazienza. Dopo vari esperimenti (andati male), ho trovato un metodo che funziona, serviranno:

  • uno spago, nelle prove che ho fatto io ho usato uno spago in juta e uno in cotone
  • colla a caldo e colla vinilica
  • piccole decorazioni: palline, paillettes, campanellini ecc.

Per decorare le corna della renna puoi anche disegnare delle palline con i pennarelli colorati che, volendo, potrai poi ricoprire con dei brillantini.

Tutorial biglietto di Natale con la renna

Prima di tutto dobbiamo fare la testa, ti sarà utile una bottiglietta, o qualcosa di simile, per avvolgere lo spago e fare un fiocco (diventeranno le orecchie) lasciando un asola che diventerà il muso della renna. Lascia i capi abbastanza lunghi, diventeranno le corna.

Con un goccio di colla a caldo fissa il nodo del fiocco al centro del biglietto, puoi usare anche un altro tipo di colla ma quella a caldo è più sicura, stabile e veloce ad asciugare.

tutorial biglietto di natale con le renne

Per fissare testa, orecchie e corna al cartoncino ho invece preferito la colla vinilica applicata con un pennellino, il lavoro verrà più pulito e la colla non si noterà.

Per fare il muso della renna, incolla l’asola in modo da creare una forma ovale, poi incolla sul cartoncino i due anelli del fiocco per fare le orecchie, dovranno avere una forma a goccia. Ora è arrivato il momento in cui dovrai avere un po’ di pazienza: le corna della renna.

Per fare le corna il più possibile uguali, puoi disegnare sul cartoncino due linee ondulate, serviranno da guida per incollare lo spago. Aiutati con il pennellino e vedi cosa è più pratico per te: applicare la colla sullo spago e poi incollarlo sul cartoncino, oppure passare un filo di colla sulla linea disegnata e poi applicare sopra lo spago. Sono due metodi diversi ma il risultato finale sarà identico, la scelta dipende da come ti trovi meglio.

Il naso è carino se è in 3D. Per una renna ho scelto uno dei bottoni che ho usato per il biglietto precedente e, visto che Rudolf ha il naso rosso, per l’altro ho usato una pallina rossa.

Con queste applicazioni ho creato anche dei tag dove scrivere il nome del destinatario del regalo.

Altre idee da cui puoi prendere spunto per i tuoi biglietti di Natale fai da te li puoi trovare su Pinterest, mi sono piaciuti molto questi:

biglietti di auguri fai da te
biglietti di natale fai da te disegnati
biglietti natalizi fai da te

Leggi anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *